Edizione critica a cura di Maurizio Rea
Testo drammaturgico Angela Di Maso 
Turchini Partiture

ISBN 978-88-89491-31-7

15.00

30 disponibili

Descrizione

Chi sono Albino e Plautilla?
Cos’è un intermezzo buffo?
Cosa si intende per ‘scuola musicale napoletana’?
E soprattutto chi è Leonardo Vinci, tra i massimi esponenti della succitata scuola?
È proprio da questi interrogativi e dall’analisi della partitura originale che è nata e si e sviluppata la drammaturgia, intesa non come severa e accademica storia della musica, ma spettacolare rappresentazione teatrale in cui il genere serio s’incarna nel personaggio di Leonardo Vinci stesso – autore delle musiche dell’intermezzo buffo Albino e Plautilla – che attraverso il racconto della sua misteriosa vita, e morte, ha condotto per mano gli spettatori di entusiasmanti allestimenti dello spettacolo, che ha debuttato in prima
assoluta al Museo Pignatelli Cortes di Napoli nel 2019 e poi trasmesso anche in televisione su Rai5, tra i fitti e segreti righi pentagrammati di pagine di composizioni genialmente composte, altre commissionate e molte sognate.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Albino e Plautilla”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *